Cronaca

Conosciamo meglio i ragazzi del gruppo di "Artena Sicura"

Sin da bambini ci hanno detto che un giorno sarebbe toccato a noi cambiare le cose e rendere le nostre città dei posti migliori, forse quel giorno è arrivato.

Sin da bambini ci hanno detto che un giorno sarebbe toccato a noi cambiare le cose e rendere le nostre città dei posti migliori, forse quel giorno è arrivato.

E' con questo spirito che nel novembre 2014 alcuni ragazzi di Artena hanno dato vita al gruppo "RDR" (ragazzi delle ronde), oggi "Artena Sicura". Un gruppo nato in seguito a continui episodi in cui venivano segnalati diversi furti alla città di Artena.

"Ci siamo dedicati fin da subito - ci racconta uno di questi ragazzi - a un progetto di volontariato, di controllare in maniera attiva il territorio, una rete di sentinelle che si muoveva sulla comunità artenese e su zone dell'area comunale per evitare azioni in danno delle famiglie, dei più deboli, del cittadino onesto e spesso indifeso di fronte a furti, scippi, intrusioni nelle case. Volevamo dare corpo, con i fatti, alle chiacchiere di chi invece avrebbe potere per fare di più e meglio".

"Noi siamo stati l'ausilio e i segnalatori, l'occhio e l'orecchio dei cittadini.- continua il ragazzo - Dopo questo avvenimento abbiamo capito che il nostro gruppo era un mezzo importante per salvaguardare il bene della comunità".

"Artena Sicura" è un gruppo di ragazzi che si rendono disponibili al volontariato, nella vita sociale come nei rapporti umani. La loro idea è fondata sulla giustizia, sensibilizzazione e rispetto della cittadinanza per trasformare la realtà che ci circonda. "Artena Sicura" non è solo un gruppo, ma ben di più. È una grande famiglia di amici, che si conoscono e condividono idee da tanto e che ora, intende portare avanti e difendere in ogni attività che si troverà a proporre.

Il gruppo è fermamente convinto che da tempo manchi un approccio più diretto ai problemi dei cittadini: scendere nelle strade e nei centri di aggregazione per essere vicini ai cittadini, per capirne i veri problemi, le difficoltà, le esigenze e le aspettative e, infine, per trovare insieme una soluzione ai problemi. Aperti a critiche, opinioni e spunti di riflessione per migliorare.

I giovani di "Artena Sicura" pensano che la politica non dovrebbe stare solo nei palazzi, ma anche nelle strade. Il gruppo nasce da un interesse comune, per questo non è un associazione perché non intende stare sotto le istituzioni, sono volontari allo stato puro, senza un direttivo, senza bandiere o colori politici.

"Artena Sicura" è attiva h24, sia in maniera fisica e anche in maniera social. Una pagina Facebook creata per comunicare e non solo, dove si fanno e si accetteranno proposte, con altri cittadini del territorio, in modo da creare una vera e unica rete.

Chi vorrà unirsi potrà attraverso la pagina facebook riportata di seguito https://www.facebook.com/groups/1505792589672759/?fref=ts perché "Artena Sicura" ormai è una realtà nel nostro paese. Come molti ormai sanno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conosciamo meglio i ragazzi del gruppo di "Artena Sicura"

FrosinoneToday è in caricamento