menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli, posti di blocco e perquisizioni della Polizia di Stato

Un fine settimana di prevenzione con l'ausilio dei cani antidroga a Frosinone, Cassino e Fiuggi. In azione le Volanti e la Squadra Mobile

Giro di vite da parte della Polizia di Stato nei centri nevralgici della Provincia di Frosinone. Gli uomini delle Volanti di Frosinone, Cassino e Fiuggi, in collaborazione con il personale  della Squadra Mobile e dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Frosinone, con l’aiuto di unità cinofile della Polizia di Stato,  hanno effettuato un’attività straordinaria di controllo del territorio. 

Particolare attenzione è stata rivolta a quelle aree considerate più a rischio, come la zona dello scalo ferroviario ed i giardini adiacenti oltre al Terminal Cotral, che sono state teatro negli ultimi tempi di episodi di microcriminalità che hanno allarmato la popolazione. Sono state controllate 68 autovetture, 130 persone, di cui 25 stranieri per i quali è stata verificata la posizione sul nostro territorio nazionale. 
    
Un cittadino gambiano è stato segnalato all’Autorità Amministrativa in quanto trovato in possesso di sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro, e per lo stesso è stato avviato il procedimento di espulsione. Durante l’attività di pattugliamento gli operatori hanno denunciato per tentato furto un ventenne del capoluogo.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento