Cronaca Coreno Ausonio

Abitazione distrutta dalle fiamme. Inutile ogni tentativo di intervento

A provocare il rogo sarebbe stato un corto circuito. E' accaduto in via IV Novembre nel centro storico del paese. Leggermente intossicato il proprietario che ha provato a salvare il salvabile

Probabilmente un corto circuito alla base del violento incendio che nel tardo pomeriggio di lunedì 26 luglio ha completamente distrutto un edificio in via IV Novembre nel centro storico di Coreno Ausonio nel sud della provincia di Frosinone.

Il proprietario in attesa dei soccorsi che sono stati rapidi, ha tentato di provare a spegnere le fiamme per salvare il salvabile ma senza esito e per questo è rimasto anche leggermente intossicato,

A domare le fiamme sono stati i componenti della squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Cassino che hanno anche dichiarato inagibile l'abitazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abitazione distrutta dalle fiamme. Inutile ogni tentativo di intervento

FrosinoneToday è in caricamento