Cronaca

Coronavirus, muore una dipendente del Comune di Cassino: il messaggio del Sindaco

La scomparsa della donna poco più che sessantenne provoca grande vuoto e dolore nella città martire

Il Coronavirus purtroppo non smette di mietere vittime. Questa notte ha perso la sua battaglia con il virus anche una dipendente del Comune di Cassino, Rita Castiglia.

“La grande famiglia del Comune di Cassino piange una grande perdita – scrive sulla propria pagina Facebook il sindaco di Cassino Enzo Salera - Rita Castiglia, impiegata dell’ufficio ragioneria, ha lottato disperatamente contro il Covid per oltre un mese ma purtroppo non ce l'ha fatta ed è venuta a mancare stanotte.

La conoscevo bene, avendo lavorato per anni insieme a Rita in questo settore e questa perdita mi addolora ancora di più. A tutti i familiari –conclude - giunga forte la vicinanza e l'affetto di tutta l'Amministrazione Comunale e di tutti i dipendenti del Comune di Cassino”.

La donna, poco più che sessantenne, lascia un grande vuoto all’intera comunità della città martire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, muore una dipendente del Comune di Cassino: il messaggio del Sindaco

FrosinoneToday è in caricamento