Cassinate, all’ufficio postale ed in farmacia. La scusa non regge e vengono multati

Due uomini delle zone a sud della provincia di Frosinone pensavano di farla franca mentendo ai carabinieri

Foto di archivio

Non si fermano i controlli dei carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Cassino che nelle ore scorse hanno deferito in stato di libertà per “falsa attestazione a pubblico ufficiale” un 35enne residente a Cervaro ed un 39enne di Villa Santa Lucia.

I due fermati durante un posto di blocco si sono inventati delle scuse che non hanno trovato riscontro. Il 35enne ha dichiarato che si era recato a Cassino per effettuare un prelevamento al bancomat dell’ufficio postale, poiché non funzionante presso il suo comune di residenza. Il 39enne, invece, ha dichiarato di doversi recare in una farmacia nella Città Martire per l’acquisto di medicinali in quanto quella del luogo di residenza ne era sprovvista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli immediati accertamenti effettuati hanno consentito di verificare che quanto dichiarato era falso, poiché il bancomat ubicato presso l’ufficio Postale di residenza era perfettamente funzionante, mentre l’altro non si era mai recato presso la farmacia del proprio paese per acquisto medicinali. Il 39enne, inoltre, è stato proposto per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, gli arrestati accusati di omicidio volontario. Incastrati dall'autopsia

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Tragico scontro tra 5 moto: il centauro morto è il ciociaro Gianluigi Giansanti. Feriti gli altri 4

  • Omicidio Willy, il papà di uno dei testimoni: “Tenere alta l’attenzione mediatica anche dopo il funerale”

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Gioele non ce l'ha fatta: dramma a San Cesareo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento