menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

Il giovane, che lavora presso un centro di San Giorgio a Liri, attraverso i social lancia un appello a chi è entrato in contatto con lui

In un post pubblicato sulla sua pagina Facebook un giovane fisioterapista lancia un appello a tutti i clienti del centro di riabilitazione situato a San Giorgio a Liri, del quale è titolare: chi è entrato con contatto con lui dal 16 settembre in poi deve sottoporsi al tampone.

Il messaggio

"Non avrei mai immaginato di scrivere questo messaggio. Questa mattinata non la dimenticheró Mai. Da qualche giorno ho sintomi influenzali. Data la professione che svolgo ho deciso insieme al mio medico di famiglia di effettuare il tampone. Da poco ho ricevuto il risultato. Positivo. Sembra sempre che capiti agli altri ma nn è così. Ho sempre lavorato con Dispositivi di sicurezza, ma purtroppo un minimo di rischio c'é sempre. Da operatore sanitario per me é un duro colpo chi mi conosce sa bene quanto AMO il mio lavoro e MAI avrei voluto che si verificasse questo".

L'appello

"Tutti coloro che sono stati nel centro fisioterapico nell'ultima settimana devono contattare il medico di famiglia. Il titolare del centro di fisioterapia di San Giorgio a Liri, residente ad Ausonia, è risultato positivo. L’invito a tutti i suoi 'contatti' a fare il tampone".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento