rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca San Vittore del Lazio

Coronavirus, vice sindaco e prete multati, in processione senza autorizzazione (video)

E' accaduto venerdì a San Vittore del Lazio dove contrariamente al dispositivo di Governo è stata organizzata la Via Crucis. Nei guai anche un vigile urbano e quattro cittadini

Hanno girato per le vie del paese in processione, eludendo quindi il decreto di Governo che vieta qualsiasi manifestazione pubblica e varato per cercare di arginare il propagarsi del Coronavirus. A San Vittore del Lazio, paese situato nel sud della provincia di Frosinone, invece, il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è stato eluso e il parroco, il vice sindaco, un agente della Polizia Locale e quattro fedeli, che hanno dato vita alla Via Crucis per le vie del centro storico, sono stati sanzionati amministrativamente dai Carabinieri della sezione Operativa della Compagnia di Cassino, agli ordini del tenente Massimo Di Mario.

La multa

A far scattare le indagini è stato un video girato da un cittadino e poi postato sui social. I militari del colonnello Fabio Cagnazzo, comandante provinciale dei Carabinieri, hanno quindi identificato coloro che era visibili nel video e notificato loro un verbale di circa 300 euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, vice sindaco e prete multati, in processione senza autorizzazione (video)

FrosinoneToday è in caricamento