Coronavirus, dipendente comunale positiva nel cassinate

Il sindaco San Vittore nel Lazio, Nadia Bucci, ha predisposto con apposita ordinanza la chiusura degli uffici comunali

Dopo le due persone di questa mattina ad Isola del Liri un'altra persona è risultata positiva al Coronavirus nella giornata odierna e prima di conoscere il numero esatto dal bollettino della Regione Lazio. Si tratta, però, di una dipendente comunale di San Vittore nel Lazio, nel sud della provincia di Frosinone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La comunicazione del sindaco Bucci

"Poco fa l'Asl ci ha comunicato la positività al Covid di una dipendente comunale.  Sto predisponendo ordinanza di chiusura degli uffici comunali per procedere alla sanificazione dei locali - così il sindaco di San Vittore Nadia Bucci. Ovviamente così come previsto sono scattati tutti i protocolli ed i familiari stanno eseguendo quanto previsto. Ancora una volta richiamo tutti alla massima collaborazione, al rispetto delle persone che in questo momento si trovano a vivere questo momento, e ad essere prudenti sempre indossando la mascherina e mantenendo il giusto distanziamento. Seguiranno aggiornamenti , intanto non ingeneriamo inutili chiacchiere ma atteniamoci alle comunicazioni ufficiali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento