Dal Mondo, in Azerbaigian a soli 2 anni Zahra vittima di un crimine atroce

Il 4 luglio al vilaggio di Alakhanli del regione di Fuzuli dell'Azerbigian sono state uccise 2enne bambina Zahra e sua nonna Sabina Guliyeva dalle forze armate armene.

Il 4 luglio al vilaggio di Alakhanli del regione di Fuzuli dell'Azerbigian sono state uccise 2enne bambina Zahra e sua nonna Sabina Guliyeva dalle forze armate armene.

Voglio ricordare che,questo non è il primo incidente.Le forze armate armene tengono continuamente sotto il fuoco i villaggi azeri e la popolazione civile e in conseguenza vengono uccisi i bambini,le donne e gli anziani.

Ma purtroppo,il mondo chiude gli occhi a questo crimine contro l'umanità

Il Gruppo OSCE di Minsk senza esito si è accontentato solo con una dichiarazione che è stata affrontata indignata in Azerbaigian.

Nel 1992 è dichiarata il cessate il fuoco.Però durante la tregua 33 bambini azeri sono state le vittime del terrorismo armeno.14 di loro sono morti,altri 19 si sono feriti.

L'omicidio di 2enne Zahra ha sbalordito di nuovo l'Azerbaigian.Questo omicidio non è solo contro l'Azerbigian ma anche è contro tutta l'umanità.

Le istituzioni internazionale,soprattutto la mass media deve essere mobilitata e non deve essere insensibile per non essere ripetuta tale tragedia e per non essere uccisi i bambini nel mondo.

Aspettiamo l'attenzione soprattutto dalla mass media italiana che ha una posizione un proprio peso nel mondo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ali Zulfugaroglu, giornalista, Azerbigian

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento