Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Ceprano

È morto Daniele Rotondi, il giovane di Ceprano caduto dal quarto piano di casa

Il 25enne si era gettato dal balcone di casa tra venerdì notte e sabato

È morto Daniele Rotondi, il giovane di Ceprano che nella notte tra venerdì e sabato è precipitato dal balcone di casa: il 25enne si era gettato dal quarto piano della sua abitazione. Come riporta l'Ansa, il giovane ha manifestato l'intenzione di volersi buttare e a nulla sono valsi i tentativi delle forze dell'ordine giunte sul posto di fargli cambiare idea: il 25enne si è così gettato nel vuoto, riportando ferite gravissime dopo l'impatto con il terreno. I medici del 118 giunti sul posto hanno immediatamente trasferito d'urgenza Daniele, portandolo in elicottero al San Camillo di Roma. Il giovane è deceduto poco dopo le 12 di domenica 30 giugno. I carabinieri della compagnia di Pontecorvo indagano sulle motivazioni che possano aver spinto il giovane al gesto estremo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto Daniele Rotondi, il giovane di Ceprano caduto dal quarto piano di casa
FrosinoneToday è in caricamento