Trovato con la cocaina indosso, 29enne romano segnalato come assuntore

In seguito ad una perquisizione, è stato ritrovato con due involucri di sostanza stupefacente

Gli agenti della questura a caccia di assuntori e spacciatori. Nella giornata di ieri un altro giovane di 29 anni in trasferta dalla capitale, è stato segnalato per detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale.

L’episodio

Il fatto è avvenuto in via Bellini, una delle zone di Frosinone ritenuta una piazza molto florida dello spaccio. Gli agenti della sezione Volanti diretti dal comandante Flavio Genovesi, nel vedere il  29enne aggirarsi  in quella strada lo hanno immediatamente identificato. L'insofferenza mostrata dal romano, nel corso dei controlli documentali, aveva generato qualche sospetto negli agenti che hanno così deciso di procedere a perquisizione personale. Una perquisizione che ha dato esito positivo. Indosso all'uomo sono stati ritrovati due involucri di sostanza stupefacente del tipo cocaina. A quel punto è scattata la segnalazione al Prefetto per detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento