Dieci chili di droga sequestrati in poche ore, un arresto e una denuncia

Alatri e Supino passate al setaccio da Carabinieri e Polizia di Stato. 8 Kg di stupefacente nascosti in una botola

Mercato della droga sotto la lente delle forze dell'ordine

Due chili di marjiuana sequestrati a Supino e un uomo finito in manette. Otto chili di hashish rinvenuti in casolare nelle campagne di Alatri. Una donna è stata denunciata. Il giro di vite delle forze dell'ordine nel nord della provincia di Frosinone prosegue senza sosta. 

I controlli 

Lo stupefacente è stato ritrovato tra le campagne di Alatri e per la precisione nella frazione di Tecchiena. Il lavoro sinergico portato avanti dai carabinieri agli ordini del comandante provinciale Fabio Cagnazzo e dalla squadra mobile diretta dal dott. Carlo Bianchi ha permesso di infliggere un altro duro colpo alla malavita organizzata.  

La botola nella casa abbandonata

La droga che era stata chiusa in una  botola ricavata appositamente sul pavimento di un'abitazione non utilizzata da alcuno, era stata divisa in otto pacchetti da un chilogrammo ciascuno. La proprietaria dello stabile, una 44enne del posto, già conosciuta alle forze dell'ordine con precedenti specifici, è stata denunciata in stato di libertà e dovrà rispondere di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Le indagini

Gli investigatori stanno concentrando le indagini per cercare di dare un nome ed un volto a coloro che avrebbero depositato l'ingente quantitativo di stupefacente all'interno di quella  botola. Non si  esclude che possa trattarsi di una banda che possa aver allungato i suoi nella  provincia ciociara.

La droga a Supino

A Supino, invece, i militari della locale Stazione hanno tratto in  arresto per coltivazione illecita di cannabis indiana un 34enne del luogo, già censito per reati della stessa materia. I carabinieri hanno eseguito una perquisizione presso l’appartamento del giovane, dove lo stesso aveva creato in una stanza una vera e propria serra per la coltivazione intensiva della marijuana, con lampade alogene, specchi ed umidificatori. Nella circostanza sono state ritrovate sei piante di cannabis dell'altezza di un metro e mezzo e del peso complessivo di oltre due chili.  Lo stupefacente, unitamente al materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, mentre l’arrestato ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento