menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A spasso per Roma con 40 dosi di cocaina nelle mutande. Arrestato e rimesso in libertà

Un 21enne ciociaro è stato preso dai carabinieri in zona Tor Bella Monaca. Dopo il processo per direttissima l'uomo è scarcerato perché ha dimostrato che era stupefacente per uso personale

Sorpreso dagli agenti del commissariato Casilino di Roma con 40 dosi di cocaina negli slip. Arrestato L.G. un ragazzo di 21 anni residente a Frosinone. Il fatto alle prime ore del mattino. Il giovane che si trovava a bordo di una Fiat Panda, alla vista degli agenti aveva cercato di scappare.

L'inseguimento

Ma dopo un breve inseguimento è stato bloccato. Nel corso della perquisizione personale sono state rinvenute 40 dosi della sostanza stupefacente che aveva occultato negli slip, droga che con tutta probabilità era stata acquistata a Tor Bella Monaca, da sempre considerato uno dei quartieri dove c'è maggiore attività di spaccio.

Il processo per direttissima

Nel corso della direttissima l'uomo, difeso dall'avvocato Alessandro Loreto, ha dimostrato che avendo ricevuto  un'eredità era titolare di un copioso conto in banca e che dunque non aveva bisogno di spacciare la droga. Quelle dosi dunque le aveva acquistate per uso personale. Il giudice accogliendo la tesi del difensore ha convalidato l'arresto rimettendo l'uomo in libertà senza alcun provvedimento restrittivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento