Emanato il bando alternanza scuola lavoro

Il progetto consiste nell'accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa a fini formativi contro la dispersione scolastica

Il 19 ottobre è stato emanato il Bando Alternanza Scuola Lavoro A.S. 2017/2018. Il bando è rivolto alle piccole e medie imprese della provincia di Roma regolarmente iscritte nel Registro apposito, che ospiteranno gli studenti.

Agevolazione per le imprese

L'agevolazione per le imprese ospitanti consiste in un contributo a fondo perduto da un minimo di 500 ad un massimo di 1200 euro a secondo del numero di percorsi di alternanza ospitati. L’intento è quello di ridurre la distanza tra Scuola e Lavoro ed incentivare l'inserimento dei giovani studenti. Possono accedere i giovani dell'ultimo triennio degli Istituti Superiori.

Il progetto

L'alternanza scuola-lavoro consiste nella realizzazione di percorsi progettati, attuati, verificati e valutati, sotto la responsabilità dell'istituzione scolastica o formativa, sulla base di apposite convenzioni con le imprese, o con le rispettive associazioni di rappresentanza, o con le camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, o con gli enti pubblici e privati, ivi inclusi quelli del terzo settore, disponibili ad accogliere gli studenti per periodi di apprendimento in situazione lavorativa, che non costituiscono rapporto individuale di lavoro art.4 D.Lgs. 15 aprile 2005, n. 77.

Le finalità

La finalità del progetto consiste nel fatto che potenzia l'autonomia scolastica; qualifica l'offerta formativa; esalta la flessibilità; risponde ai bisogni diversi degli alunni; agisce per la forte valenza orientativa, come mezzo di contrasto alla dispersione scolastica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Per saperne di più ci contatti al numero 0775.728858 oppure all’indirizzo mail info@bcmassociati.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento