menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza Coronavirus, riunione tecnica in Prefettura: "Basta disinformazione"

Un comunicato ufficiale a firma del prefetto Portelli chiarisce ogni aspetto della vicenda e spiega che la situazione nel Frusinate è attentamente seguita. A cittadini ed ai media chiede di evitare la diffusione di notizie infondate

Coronavirus, il prefetto Ignazio Portelli ha convocato una riunione che si è conclusa nella tarda serata di venerdì 31 gennaio. Nel palazzo di governo erano presenti rappresentanze dei comuni di Cassino e Frosinone, dell'Ente Provincia, dell'Asl e dell'Ares 118. 

Negozi vuoti, è psicosi

Il comunicato

"Gli esperti sanitari nel comunicare che il problema è attentamente seguito hanno informato i presenti circa gli aspetti legati allo sviluppo e alla trasmissione del virus rassicurando sul numero ridotto dei casi in osservazione presso l'ospedale 'Spallanzani' di Roma e trattati  in modo professionale e serio. Inoltre sono state esaminate nel corso dell'incontro modalità di comunicazione e procedure per informare i cittadini, gli Enti e le forze dell'ordine coinvolte, evitando in questo modo la diffusione di notizie infondate, esagerate e prive di scientificità".

Attesa per i risultati

Intanto si attendono i risultati degli accertamenti ai quali sono stati sottoposti tutti i passeggeri del bus bloccato al casello di Cassino nella serata di giovedì 30 gennaio, della studentessa dell'Accademia delle Belle Arti di Frosinone colpita da febbre e appena tornata dalla Cina e del bambino residente a Sora ma che sarebbe entrato in contatto con cinesi appena tornati da un viaggio.  

Il pullman bloccato a Cassino

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento