rotate-mobile
Il soccorso / Veroli

Si perdono sui monti dell'Abruzzo, due ciociari recuperati dal Soccorso Alpino

Gli escursionisti, residenti a Veroli, erano bloccati a 2200mt sul sentiero 6 che conduce in cima al monte Velino

Il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo è stato attivato ieri per prestare soccorso a due escursionisti residenti a Veroli (Frosinone), bloccati a 2200mt sul sentiero 6 che conduce in cima al monte Velino dal versante sud. Due squadre del CNSAS da L'Aquila e Avezzano, una del SAGF e un Vigile del Fuoco sono state elitrasportati dai Vigili del Fuoco nell’area. Una volta raggiunti i due, fortunatamente illesi, alle 14 circa sono iniziate le operazioni di discesa, assicurando i due escursionisti con tecniche alpinistiche, per garantire la massima sicurezza. A circa 1900mt l'elicottero dei Vigili del Fuoco ha successivamente imbarcato e trasportato a valle squadre ed escursionisti soccorsi.

Il Soccorso Alpino e Speleologico Abruzzo ricorda l’importanza di una corretta valutazione dei rischi, della propria preparazione e del proprio equipaggiamento, in quanto le condizioni attuali sono di certo assimilabili ad un ambiente invernale, con i rischi ad esso connessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perdono sui monti dell'Abruzzo, due ciociari recuperati dal Soccorso Alpino

FrosinoneToday è in caricamento