Esperia, lo struggente addio a Mariano, Isabella e Gianni (foto e video)

In centinaia hanno accolto l'arrivo dei tre feretri in piazza Consalvo. La funzione religiosa concelebrata da padre Bruno e don Carmelo è stata incentrata sul perdono e sull'amore immortale di un genitore verso i figli

Il silenzio squarciato solo dalle grida di una madre straziata dal dolore: i nomi di Isabella e Mariano ripetuti come una litania. E poi le bare bianche e un dolore composto per l'ultimo saluto ai due ragazzi ed al  loro padre, Gianni Paliotta. In centinaia hanno accolto l'arrivo dei tre feretri in piazza Consalvo stringendo tra le mani il candido fiore, simbolo di purezza, innocenza, perdono. Come sottofondo la musica dei Pink Floyd, gruppo amatissimo da Mariano, preparato musicista. Le note di 'Shine On You Crazy Diamond' (Continua a brillare pazzo diamante) si sono alternate alle campane a lutto 

L'arrivo delle bare

Un mesto corteo ha preceduto l'arrivo delle tre bare provenienti da Cassino dove, venerdì mattina, si è svolta l'autopsia. Un esame d'obbligo per il proseguimento delle indagini e che è servito a chiarire la dinamica di un'assurda strage. Gianni Paliotta ha ucciso i due figli di 27 e 19 anni mentre dormivano. I ragazzi sono passati dal sonno alla morte senza rendersi conto di nulla. Poi l'ex ferroviere di 67 anni ha puntato la pistola contro se stesso uccidendosi. Unica sopravvissuta alla mattanza è stata Flora Ciferri, moglie e madre delle tre vittime. La donna, insegnante di 50 anni, la mattina del 21 agosto era uscita come sempre per una passeggiata. Al ritorno lo scioccante rinvenimento. È riuscita a chiedere aiuto prima di cadere in uno stato di choc che l' ha costretta al ricovero in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia dell'ultimo saluto

Una cerimonia toccante quella del funerale che si è svolta nella chiesa di San Pietro Apostolo. La funzione religiosa concelebrata da padre Bruno e don Carmelo è stata incentrata sul perdono e sull'amore immortale di un genitore verso i figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini della strage di Esperia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento