Scontata la pena in Italia, rumeno obbligato a tornare nel suo Paese d'origine

Il trentaseienne era agli arresti per il reato di violenza sessuale. In passato era fuggito in Romania per non essere catturato

Accusato di violenza sessuale, dopo aver espiato la pena, un rumeno di 36 anni è stato accompagnato direttamente alla frontiera dai poliziotti della questura di Frosinone. Il provvedimento nei confronti dello straniero è stato emesso dall'ufficio di Sorveglianza di Frosinone. Per la cronaca va detto che l'uomo dopo la condanna per violenza sessuale, per eludere la cattura, si era rifugiato nel paese nativo. Ma  successivamente, grazie alla collaborazione con la Romania, l’uomo è stato estradato in Italia al fine di dare esecuzione alla pena detentiva per  il reato di violenza sessuale. Il pugno duro che soprattutto ultimamente stanno adottando anche le altre nazioni sta dando buoni risultati. Coloro che delinquono sanno che non potranno sfuggire al carcere, nemmeno se ritornano nel loro Paese di origine. Lo sa molto bene il trentaseienne che ha dovuto scontare vari anni di reclusione presso la casa circondariale di via Cerreto nel capoluogo ciociaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento