Ferentino, scoperto manufatto di 70 mq completamente abusivo. Denunciati due rom

Su un terreno in località Roana avevano realizzato una vera e propria casa

Da un semplice capannone avevano realizzato una vera e propria casa (in foto) in località Roana nel comune di Ferentino ma completamente abusiva e per questo motivo sono stati denunciati. Dopo la scoperta effettuata dai carabinieri della locale stazione sono emerse responsabilità a carico di L.S. 28enne e F.S. 51enne, appartenenti ad una nota famiglia rom stanziale a Frosinone, rispettivamente titolare e amministratore  di una società immobiliare con sede in Frosinone. Inoltre, i Carabinieri hanno verificato che i due denunciati, già censiti per analoghi reati, truffa, rissa, ricettazione e riciclaggio, avevano occupato abusivamente 2 mq. di suolo pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento