rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Ferentino

Ferentino, ennesimo atto vandalico nei pressi della stazione ferroviaria

Danneggiata un’auto, nonostante i ripetuti appelli la situazione della sicurezza resta ferma al palo

Cambia l’anno ma non cambia la musica nella zona adiacente la Stazione Ferroviaria di Ferentino, dove nelle ore scorse si è registrato l’ennesimo atto vandalico. Evidentemente la mancanza di telecamere o di un controllo dell’area, lascia la massima serenità, sia di giorno che di notte, ai mali intenzionati di operare indisturbati, procurare danni alle autovetture e trafugare qualunque cosa al loro interno.

Sui furti e danneggiamenti delle auto dei pendolari il sindaco di Ferentino Antonio Pompeo aveva dichiarato con una lettera inviata al responsabile della Direzione Direttrice Tirrenica Sud della Rete Ferroviaria Italiana che la situazione era veramente intollerabile.

Giorgio Alessandro Pacetti ex presidente dei Comitati pendolari del Lazio lancia l’ennesimo appello affinché si intervenga in maniera seria con telecamere ed una messa in sicurezza di tutta la zona anche perché per la cronaca nei mesi scorsi del 2021 si erano registrati diversi episodi con auto ritrovate con vetri frantumati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, ennesimo atto vandalico nei pressi della stazione ferroviaria

FrosinoneToday è in caricamento