Ferentino, denunciato un 27enne: aveva rubato 40 euro dalla cassa di un noto locale del centro

Nella cittadina ciociara i Carabinieri hanno scoperto chi aveva arraffato contante approfittando di un momento di distrazione della proprietaria

Un 27enne di Ferentino è stato denunciato dall’Arma per aver rubato 40 euro dal registratore di cassa di un noto locale del centro. Il furto era stato commesso lunedì 27 luglio, approfittando di un momento di distrazione della proprietaria dell’esercizio pubblico e riuscendo ad arraffare solo banconote di piccolo taglio.    

I Carabinieri della locale stazione, dopo essersi messi sulle tracce del ladro, hanno raccolto univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti del succitato 27enne, già gravato da vicende penali per reati contro il patrimonio e in materia di detenzione di sostanze stupefacenti. Per lui, dunque, un ulteriore deferimento all’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento