menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ferentino, due denunciati per abbandono di rifiuti pericolosi

I due hanno forzato il cancello di un fondo privato di proprietà di terze persone estranee ai fatti ed hanno depositato pneumatici, calcinacci, materiale plastico e rottami ferrosi

I carabinieri di Ferentino, al termine di un’attività investigativa, hanno denunciato un 47enne ed  un 34enne, ritenuti responsabili di danneggiamento ed abbandono di rifiuti pericolosi.

Gli uomini dell’Arma hanno accertato che i due, dopo aver forzato il cancello d’ingresso, sono entrati in un fondo privato di proprietà di terze persone estranee ai fatti. Una volta all’interno, hanno depositato illegalmente, rifiuti speciali pericolosi: pneumatici, calcinacci derivanti da attività di demolizione, materiale plastico e rottami ferrosi. L’area è stata sottoposta a sequestro in attesa di bonifica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento