Ferentino, con il divieto di non uscire di casa continuavano a spacciare in strada

Denunciati due 19enni del posto che sono stati presi con la droga in strada dai carabinieri

Incuranti delle restrizioni e del divieto di uscire di casa in ottemperanza all’DPCM del primo Ministro Conte due ragazzi di Ferentino sono stati “beccati” dai carabinieri nelle ore scorse mentre erano in possesso della droga pronta per essere venduta.

Stiamo parlando di due 19enni di origini albanesi ma domiciliati a Ferentino che sono stati denunciati per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale dai carabinieri della locale stazione.

Questi ultimi nel corso del servizio teso a contrastare il fenomeno del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti hanno notato i due mentre cedevano, dietro compenso di denaro, della sostanza stupefacente ad un 33enne anagnino ed al fine di eludere il controllo gli stessi hanno spintonato i militari che prontamente, però, riuscivano a bloccarli trovandoli in  possesso della somma di euro 100, ritenuta provento dell’attività illecita, nonché grammi 0,18 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, il tutto sottoposto a sequestro.

Anche i bar non rispettano le regole

L’acquirente, già censito per reati in materia di stupefacenti, oltre che essere segnalato alla Prefettura di Frosinone quale assuntore di stupefacenti, è stato altresì deferito in stato di libertà per “inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”, avendo lo stesso violato le prescrizioni imposte dal DPCM del 09.03.2020 volte a contenere il fenomeno del contagio da Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" in Ciociaria, ecco chi è probabilmente in gara

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento