Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

450 Kg di cibo non in regola sequestrato in ristoranti tra Ferentino e Frosinone

Messe sono controllo quattro attività commerciali ispezionate dai carabinieri del Nas. Elevate multe per 12 mila euro

Ancora controlli a tappeto nella parte centrale della Ciociaria da parte di Nas in particolare in ristoranti tra Frosinone e Ferentino. Diversi i problemi riscontrati nelle ore scorse come  il mancato rispetto dei requisiti igienico/sanitari, la mancata esposizione indicante il cartello del divieto di fumo, la mancata attuazione delle procedure di autocontrollo HACCP, nonché la mancata attuazione delle procedure di rintracciabilità degli alimenti.

Il sequestro di 450 kg di prodotti alimentari

Nella circostanza sono stati quindi posti sotto sequestro 450 Kg. di prodotti alimentari non correttamente conservati. Oltre ai Nas è intervenuta anche la ASL di Frosinone per le prescrizioni di competenza finalizzate al ripristino dei requisiti igienico/sanitari ed il comune di Frosinone per la verifica di regolarità edilizia e per i provvedimenti di competenza circa il requisito di sorvegliabilità, riscontrate in due delle attività sottoposte a controllo.

Le pesanti multe

Sono state elevate multe per 12 mila euro tra le quattro attività commerciali controllate. Sono inoltre in corso accertamenti in relazione alla mancata esibizione degli attestati di formazione in sicurezza alimentare di 5 addetti alla preparazione e somministrazione degli alimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

450 Kg di cibo non in regola sequestrato in ristoranti tra Ferentino e Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento