Ferentino, beccati con un furgone rubato si danno alla fuga tra le campagne

I due ladri sono stati intercettati dai carabinieri della compagnia di Anagni vicino un’azienda nella zona Asi

Prima rubano un furgone a Priverno (Lt) e poi tentano di intrufolarsi in un’azienda situata nella zona industriale dell’Asi nel comune di Ferentino. Il piano criminoso, però, è stato bloccato dai carabinieri del Norm della Compagnia di Anagni che hanno intercettato il mezzo meccanico con a bordo i due malviventi in piena notte.

La fuga a piedi

Ne è scaturito un inseguimento ed i due, una volta abbandonato il furgone, sono scappati a gambe levate nelle campagne circostanti la zona industriale al centro della Ciociaria. Il veicolo recuperato, dopo gli accertamenti del caso, è stato restituito al legittimo proprietario.

L’arresto per residuo pena

Sempre a Ferentino i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in esecuzione di specifica ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Frosinone P.G., 35enne del posto, già censito per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

L’uomo doveva espiare una pena di anni 4 e mesi 4 di reclusione per detenzione illecita di sostanza stupefacente, violenza, resistenza a  pubblico ufficiale e lesioni personali, fatti commessi in Ferentino nel dicembre 2017. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento