rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Cronaca Ferentino

Ferentino, colpi di fucile a piombini contro il vicino che resta ferito

E' accaduto la scorsa notte nel quartiere Giardino. La vittima, che non corre pericolo di vita, trasferito allo 'Spaziani'. L'aggressore è stato denunciato dai Carabinieri

Momenti di tensione la scorsa notte nel quartiere Giardino di Ferentino (Frosinone) dove, al culmine di una lite per questioni di vicinato, un uomo ha imbracciato un fucile ad aria compressa a scaricato i piombini sulla braccia di un conoscente. La vittima, che non corre pericolo di vita, è stata immediatamente soccorsa e trasferita allo 'Spaziani' di Frosinone mentre l'aggressore è stato rintracciato dai carabinieri e denunciato. Il fucile è stato sequestrato.

Il dettaglio di quanto successo

L'uomo, già censito per reati contro il patrimonio e la persona, in materia di stupefacenti, omicidio stradale ed avvisato orale, nella serata precedente, dal terrazzo della propria abitazione, nel corso di una lite ingaggiata con un 39enne di nazionalità rumena, lo ha colpito ad un braccio con un colpo di fucile dopo averlo minacciato.

Nel corso della conseguente perquisizione domiciliare eseguita dai militari operanti nei confronti del denunciato, i militari operanti hanno rinvenivuto un fucile ad aria compressa compatibile con il pallino estratto dal braccio del ferito dai sanitari dell’ospedale di Frosinone che hanno riscontrato una “ferita escoriata avambraccio destro” con prognosi di 4 giorni.

Anche il rumeno è risultato già censito per reati contro il patrimonio e la persona, in materia di stupefacenti, sfruttamento della prostituzione ed avvisato orale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, colpi di fucile a piombini contro il vicino che resta ferito

FrosinoneToday è in caricamento