Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Ferentino

Ferentino, Pedalando Volare evidenzia: "non c'e' niente da esultare per una delle percentuali piu' basse per Renzi"

Ferentino, Pedalando Volare, Renzi, Luigi Vittori,Nota dell'Associazione Pedalando Volare: "E' davvero spiacevole dover alimentare una polemica a pochi giorni dalla straordinaria giornata delle primarie.

Ferentino, Pedalando Volare, Renzi, Luigi Vittori,Nota dell'Associazione Pedalando Volare: "E' davvero spiacevole dover alimentare una polemica a pochi giorni dalla straordinaria giornata delle primarie. E' anche imbarazzante: è stata una giornata bellissima, grazie ai tanti cittadini che si sono recati alle urne per esprimere il proprio voto. Purtroppo le dichiarazioni trionfalistiche apparse sui giornali locali rilasciate da un trio di campioni della non verità non possono passare inosservate. Non si può rimanere silenti davanti alla distorsione dei fatti reali. Il "tris di campioni" a cui ci rivolgiamo, infatti, senza pudore, ha affermato che Renzi ha stravinto a Ferentino dimenticando che a livello nazionale ha ottenuto il 69 % dei consensi mentre a Ferentino solo il 60%: ben 9 punti percentuali in meno della media nazionale. Renzi ha stravinto in tutta Italia, a Ferentino invece ha vinto. E' un dato di fatto che dovrebbe far riflettere e non far esultare. Hanno registrato una delle percentuali più basse e nonostante questa parziale sconfitta si auto esaltano, dimenticando chi realmente ha ottenuto un successo più che buono: ovvero quel Cuperlo che ha ottenuto il 33,6%, andando ben 17 punti in più della media nazionale. Buon risultato anche per Civati, che ha conseguito 67 voti (pari al 6%)".

Amedeo Mariani invece rivolge un appello all'amico Luigi Vittori: "Il trio di campioni lo ha dimenticato ancora una volta. Forse, caro Luigi, a te piace stare nell'ombra ma stando troppo all'ombra c'è il rischio di fare la muffa. Un po' di sole ci vuole, quello che costantemente i tuoi colleghi ti tolgono, appropriandosi anche del tuo lavoro e dei tuoi meriti. Bando alle polemiche: auguri di buon lavoro al nuovo segretario del PD nazionale Renzi. Ci auguriamo sappia dare risposte per non deludere questo forte consenso popolare ottenuto. Riguardo a Ferentino: amici e amiche, insieme a voi cambiare è possibile. Dopo la convenzione per gli iscritti, anche il voto di ieri ha confermato che si è aperta una fase nuova per la nostra città. Proseguiamo su questa strada, grazie ancora: con l'apporto ed il contributo di tutti voi dobbiamo e possiamo fare di più sopratutto per la nostra Ferentino".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, Pedalando Volare evidenzia: "non c'e' niente da esultare per una delle percentuali piu' basse per Renzi"

FrosinoneToday è in caricamento