Ferentino, presentato il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta

Si è svolta oggi, martedì 4 agosto, presso la Sala Consiliare del Comune di Ferentino, in Piazza Matteotti, la conferenza stampa di presentazione del nuovo servizio di raccolta differenziata e della relativa campagna di comunicazione, che...

Si è svolta oggi, martedì 4 agosto, presso la Sala Consiliare del Comune di Ferentino, in Piazza Matteotti, la conferenza stampa di presentazione del nuovo servizio di raccolta differenziata e della relativa campagna di comunicazione, che coinvolgerà tutti i cittadini del Comune di Ferentino.

La campagna, promossa dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Azienda di Igiene Urbana Lavorgna Srl e con Tetra Pak Italia - azienda da sempre impegnata nello sviluppo sostenibile, nella valorizzazione delle risorse e nel supporto all’estensione della raccolta differenziata e riciclo dei contenitori Tetra Pak su tutto il territorio nazionale – ha l’obiettivo di svolgere un’azione di formazione ed informazione rivolta alle famiglie ed esercenti commerciali.

Il nuovo servizio prevede, oltre al rinnovamento dei cassonetti stradali adibiti alla raccolta differenziata , importanti novità tra cui:

  • raccolta domiciliare dei rifiuti (denominata “porta a porta”) per le utenze domestiche e commerciali del centro abitato e per le abitazioni singole;
  • cassonetti per la raccolta del residuo indifferenziato con calotta elettromeccanica, utilizzabile dai cittadini tramite una chiave personale di sblocco;
  • postazioni di raccolta recintate, accessibili tramite chiave elettronica;
  • mini isole ecologiche informatizzate per il conferimento diretto delle varie frazioni differenziate.

Al fine di accompagnare con efficacia i cittadini nel passaggio al nuovo servizio, saranno impiegati i facilitatori ambientali, personale appositamente formato con il compito di consegnare ad ogni famiglia ed attività commerciale:

  • attrezzature dedicate alla raccolta differenziata “porta a porta” (secchiello areato per la frazione organica, buste per la raccolta della plastica, secchielli e carrellati colorati per le varie frazioni differenziate;
  • attrezzature dedicate alla raccolta differenziata “stradale” (borsine in stoffa per il conferimento della carta, vetro, plastica e metalli, chiavi di sblocco e tessere personali per cassonetti con calotta, postazioni di raccolta recintate e mini isole ecologiche);
  • guida alla raccolta differenziata, contenente tutte le informazioni per utilizzare al meglio i nuovi servizi ed utili consigli per praticare correttamente la raccolta differenziata.

Sarà allestito, inoltre, un Ufficio Raccolta Differenziata, che offrirà ai cittadini i seguenti servizi:

  • Supporto informativo relativo al nuovo servizio;
  • Fugare dubbi sul nuovo servizio;
  • Recepire segnalazioni di disfunzione del servizio;
  • Recepire necessità ed esigenze comunicate dagli utenti per attivare variazioni o adattamenti del sistema non ancora previsti.

Alla conferenza stampa erano presenti:

  • Sindaco di Ferentino - Antonio Pompeo; Assessore all’ Ambientale Comune di Ferentino – Franco Martini; Uff. Tecnico Comune di Ferentino – Vincenzo Benincasa; Achab Med Srl - Massimo Santucci; Rappresentanti della società Lavorgna Srl.

“Siamo convinti - spiega il Sindaco Antonio Pompeo - che quando i cittadini sono sollecitati all’impegno, non deludono. Ci auguriamo, grazie alla loro collaborazione, di raggiungere nel più breve tempo possibile ottimi risultati per far si che la città di Ferentino sia da esempio in quanto a senso civico. Siamo certi che l’impegno assunto dalla nostra Amministrazione consentirà di raggiungere importanti obiettivi sia in termini ambientali che di riduzione dei rifiuti. Un sistema di gestione così strutturato – aggiunge il Sindaco – permetterà, inoltre, di contenere e possibilmente di ridurre i costi della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, a carico dei cittadini.

“Bisogna tener presente che il costo totale del servizio di Igiene Urbana (mezzi, personale, raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti) – spiega l’Ass. all’Ambiente Franco Martini - é interamente a carico dei cittadini attraverso la TARSU. Dunque per diminuire questa TASSA è necessario che la raccolta differenziata sia svolta in maniera più precisa possibile, al fine di ridurre la quantità di rifiuti da smaltire in discarica. In altre parole – aggiunge l’Assessore - più si differenzia minori rifiuti andranno in discarica e minori saranno i costi di trasporto e smaltimento per il Comune (a risparmiare sono anche le famiglie, su cui pesano gli oneri di smaltimento dei rifiuti solidi urbani).

Tale risparmio permetterà dall’Amministrazione di investire risorse per migliorare i servizi al cittadino e rendere la città di Ferentino ancora più vivibile e a misura d’uomo.

- conclude l’Assessore”.

“Il nostro impegno - evidenzia Resp. Uff. Tecnico Comune di Ferentino Vincenzo Benincasa è indirizzato a garantire alla città pulizia, decoro e rispetto per l’ambiente, incrementando in tal modo il benessere e la qualità della vita delle famiglie e delle attività commerciali.

“La pluralità di canali e strumenti previsti garantisce alla campagna di comunicazione credibilità ed efficacia – sottolinea l’Amministratore di Achab Med, Massimo Santucci - e speriamo possa trasmettere alle famiglie il messaggio che la raccolta differenziata è davvero un gesto semplice che fa bene all’ambiente e alla propria città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento