Ferentino, sequestrati 200 lt di prodotti fitosanitari irregolari. Multa di 2000 euro ai titolari del negozio

I fitofarmaci sequestrati saranno destinati alla distruzione presso ditta autorizzata a tale scopo con spese a carico dei titolari delle due attività

Non si ferma l’attività di controllo nel campo della sicurezza alimentare che ha visto ancora una volta i Carabinieri del N.A.S di Latina impegnati nel contrasto degli illeciti a tutela della salute pubblica. Recentemente infatti nell'ambito di un più vasto servizio svolto in campo nazionale contro l'illecito commercio ed utilizzo di fitofarmaci ed antiparassitari irregolari o contraffatti,  utilizzati nelle colture edibili, hanno effettuato ispezioni presso rivendite di prodotti per l'agricoltura poste nell'ambito delle provincie di Latina e Frosinone sequestrando complessivamente oltre 650 litri di prodotti fitosanitari che non potevano essere commercializzati né utilizzati poiché rilevati con etichettatura di sicurezza non conforme alla vigente normativa e con autorizzazione, all'impiego sulle colture, revocata dal Ministero della Salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sequestro

In particolare: presso una rivendita di Aprilia (LT) sottoposti a sequestro oltre 450 litri di fitosanitari irregolari per un valore di mercato di circa 12.000 euro; presso una rivendita di Ferentino (FR) sottoposti a sequestro oltre 200 litri di fitosanitari irregolari per un valore di mercato di circa 8.000 euro. I fitofarmaci sequestrati saranno destinati alla distruzione presso ditta autorizzata a tale scopo con spese a carico dei titolari delle due attività che saranno inoltre sanzionati con il pagamento di una multa pari a 2.000 euro pro capite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento