Ferentino, sp 265 braccio Tomacella, pompeo: “domani riapre la strada”

Riaprirà al traffico domani pomeriggio, 15 dicembre, il tratto della S.P. 265 Braccio Tomacella, chiuso lo scorso mese di settembre a causa di un incidente mortale.

Riaprirà al traffico domani pomeriggio, 15 dicembre, il tratto della S.P. 265 Braccio Tomacella, chiuso lo scorso mese di settembre a causa di un incidente mortale.

Si sono conclusi infatti i lavori di ripristino e messa in sicurezza realizzati dalla Provincia di Frosinone.

In particolare i lavori hanno permesso il rifacimento, secondo gli standars di sicurezza, dei guard rail e delle fasce laterali del ponte, oltre alla sistemazione e alla bitumazione della pavimentazione stradale.

Con l’intervento realizzato è stata anche allargata la carreggiata stradale, dunque resa ancor più sicura per il traffico veicolare, in una zona ad elevata intensità di veicoli.

A visionare il cantiere prima della riapertura dei lavori, il Presidente della Provincia Antonio Pompeo.

“Finalmente possiamo riaprire al traffico il tratto della S.P 265 – ha dichiarato il Presidente Pompeo – ho potuto constatare l’ottimo lavoro realizzato, che di certo aumenta il livello di sicurezza della strada, facilitando il traffico. In questi mesi ci sono stati disagi per gli automobilisti e le attività commerciali che ben comprendo, ma occorrevano i tempi tecnici per risolvere la problematica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ancora un intervento sulla rete stradale da parte della Provincia, come dimostrano i lavori realizzati e da realizzare in quest’ultimo periodo – ha concluso il Presidente Pompeo – perché la messa in sicurezza della viabilità è un obiettivo che vogliamo perseguire, augurandoci che vengano trasferite le risorse necessarie per assolvere a questa fondamentale competenza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento