Cronaca

Ferentino, spaccio alle case popolari. Cinque persone finiscono in carcere

Maxi operazione dei carabinieri della compagnia di Anagni questa mattina alle prime ore dell’alba

Avevano fatto diventare le case popolari di Ferentino un vero e proprio centro dello spaccio. Ma questa mattina dopo una serie di lunghi pedinamenti ed osservazioni i carabinieri della Compagnia di Anagni sono intervenuti interrompendo questa attività di spaccia.

Gli arresti

I militari hanno dato  esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Frosinone, a carico di 5 soggetti, tutti ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina e crack.

Il viaggio insieme ai minori

L'attività d'indagine, diretta dal Procuratore della Repubblica dott. De Falco e condotta con l'ausilio di mezzi tecnici e con le tradizionali metodologie di osservazione e pedinamento, ha permesso di accertare che nelle case popolari di questo comune della provincia "il gruppo" aveva creato una vera e propria "piazza di spaccio" di sostanze stupefacenti inoltre, al fine di destare meno sospetti  ai controlli, usava diversi espediente quello anche di viaggiare unitamente a minori.

In aggiornamento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, spaccio alle case popolari. Cinque persone finiscono in carcere

FrosinoneToday è in caricamento