Ferentino, spaccio tra i giovani. 18enne preso con mezzo Kg di marijuana

Oltre a questo ragazzo i carabinieri ne hanno fermato un altro trovato con 12 dosi della stessa sostanza stupefacente

Tra i giovani che fanno uso di droghe a Ferentino erano diventati in poco tempo dei punti di “riferimento” perché riuscivano a trovare sempre le sostanze stupefacenti che gli venivano richieste. Stiamo parlando di due ragazzi giovanissimi che nelle ore scorse sono stati beccati dai carabinieri con mezzo chilo di marijuana e con 12 dosi della stessa droga l’altro.

Le indagini

I due sono stati sorpresi al termine di una specifica attività info-investigativa finalizzata a contrastare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo appena 18enne è stato arrestato con l’accusa di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. Nel corso della perquisizione operata presso la propria abitazione è stato trovato in possesso di oltre mezzo kg di “marijuana”.

Denunciato l’altro giovane spacciatore

Durante i medesimi controlli i militari sottoponevano a perquisizione domiciliare anche un altro giovane del posto, minore, che veniva sorpreso in possesso di 12 dosi di marijuana e, pertanto,  è stato deferito in stato di libertà. La sostanza stupefacente rinvenuta veniva contestualmente sottoposta sotto il vincolo del sequestro mentre, l’arrestato veniva tradotto preso la sua abitazione poiché, così come disposto dalla competente A.G, ivi sottoposto al regime di arresti domiciliari, in attesa del relativo processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento