Truffa ai danni di un allevatore, arrestato un ferentinate di 58 anni

L'uomo era stato condannato dal tribunale di Brescia ad un anno e sei mesi di reclusione

Nella  tarda mattinata di lunedì i carabinieri della Stazione di Ferentino hanno tratto in arresto l'uomo, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro la persona ed il patrimonio, in esecuzione di specifica ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura

La condanna del tribunale di Brescia

della Repubblica presso il Tribunale di Brescia, dovendo lo stesso espiare la pena di anni 1 e mesi 6 di reclusione per truffa consumata nel 2012 a Brescia in danno, come già accennato,  di un allevatore di bestiame. Il 58enne, al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso la propria abitazione ove è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento