menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violate le norme anti-covid, multati tre esercizi commerciali

In una delle tre attività è stata riscontrata anche la presenza di un lavoratore in nero

I carabinieri di Filettino, unitamente ai colleghi del Nucleo Ispettorato del lavoro di Frosinone, hanno effettuato controlli in tre esercizi commerciali, riscontrando per tutte le attività una insufficiente cartellonistica informativa di prevenzione sul Covid-19 e la mancanza di prodotti igienizzanti.

I titolari sono stati sanzionati amministrativamente per una cifra di 400 euro. Inoltre, in uno dei tre esercizi commerciali è stata riscontrata la presenza di un lavoratore “in nero”, pertanto i carabinieri hanno applicato a carico del titolare anche la cosiddetta maxi sanzione per lavoro nero, corrispondente a 1.800 euro.

Ma anche la sospensione dell’attività imprenditoriale, con contestuale sanzione di 2.000 euro decorrente dal giorno successivo, salvo presentazione di istanza di revoca con relativi adempimenti per la regolarizzazione del dipendente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento