Filettino, coppia di medici dispersa sui monti, recuperati in un canalone

L'elicottero dei Carabinieri è atterrato in una radura poco distante

L'elicottero dei Carabinieri

La coppia di escursionisti dispersa nei boschi circostanti il comune di Filettino è stata recuperata in un canalone sul monte Tarino da un elicottero dei Carabinieri. I due, marito e moglie ed entrambi medici, hanno dato l'allarme nella serata di ieri con il cellulare ma non hanno saputo fortnire indicazioni riguado la posizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dispersi

Si tratta di due romani, Giuseppe Marzoli e Simonetta Wagner. Gli stessi poco dopo le 4 della scorsa notte hanno avuto un ultimo contatto con i carabinieri della Compagnia di Alatri coordinati dal luogotenente Giovanni Pizzotti, della stazione di Fiuggi e del comando provinciale di Frosinone. Hanno dichiarato di stare bene ma di non sapere dove fossero e di non essere in grado di dare la posizione. Sul posto è arrivato anche il personale del Soccorso Alpino di Collepardo. Una volta recuperati e portati a valle i due professionisti sono stati affidati alle cure dei colleghi dell'ospedale 'San Benedetto' di Alatri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento