Nord Ciociaria, litiga e con i familiari, ruba un’auto e scappa via

Il ladro è stato rintracciato in stato confusionale dai carabinieri a Piglio ed è stato trasportato in ospedale a Subiaco

Neanche l’aria di montagna nel nord della Ciociaria è riuscita a farlo rasserenare e dopo aver litigato con alcuni familiari ha rubato un’auto parcheggia e si è dato alla fuga tra i tornanti che da Filettino scendono fino a Piglio. Un uomo di 31 anni residente ad Aprilia (Lt) è il protagonista di questo furto lampo che è stato rintracciato dai carabinieri della stazione della località montana e denunciato per furto.

Il furto dell’auto

L’uomo, come detto, poco prima mentre si trovava nel Comune di Filettino con la propria famiglia per trascorrere le vacanze natalizie, dopo aver avuto un diverbio verbale con i propri familiari ed aver assunto sia dei farmaci (a causa di una patologia depressiva) che alcool, era andato via dall’abitazione ed aveva rubato l’auto di una 55 enne di Roma lasciata parcheggiata nelle vicinanze della sua abitazione aperta e con le chiavi inserite.

Le indagini ed il fermo

Dopo la denunciata della proprietaria della macchina le immediate attività poste in essere dai militari hanno permesso di ritrovare l’autovettura nel comune di Piglio. Nel medesimo contesto operativo, l’uomo, essendo stato trovato in evidente stato confusionale, è stato fatto trasportare da personale del 118 presso il Nosocomio di Subiaco (RM) per le cure del caso mentre, l’autovettura, è stata restituita alla legittima proprietaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento