menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiuggi, sorpresi con 70 pasticche di anabolizzanti in auto

Dietro al sedile vi era una scatola contenente 70 pasticche di “oxandrolone”, farmaco anabolizzante privo del marchio dell’agenzia nazionale italiana del farmaco

La scoperta fatta dai carabinieri della locale stazione di Fiuggi ha quasi dell’incredibile. I militari nel corso di un servizio perlustrativo, hanno proceduto al controllo di un’autovettura notata nei pressi di obiettivi sensibili con alla guida un 61enne (già censito per reati contro la persona ed il patrimonio) ed un 35enne (già censito per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti), entrambi residenti nella provincia di Salerno.

Nel corso del controllo, a seguito di perquisizione e veicolare, il 61enne è stato trovato in possesso di una scatola contenente 70 pasticche di “oxandrolone”, farmaco anabolizzante privo del marchio dell’agenzia nazionale italiana del farmaco, di conseguenza illegalmente introdotto in Italia ed illegalmente detenuto.

Espletate le formalità di rito, a carico di entrambi che non hanno fornito un valida giustificazione circa la loro presenza nella città termale, è stata avanzata la proposta per l’irrogazione del F.V.O. con divieto di ritorno per 3 anni nel Comune di Fiuggi, mentre il 61enne è stato altresì denunciato in stato di libertà per ricettazione ed il farmaco trovato in suo possesso è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento