rotate-mobile
Cronaca Fiuggi

Fiuggi, ecco come sono stati arrestati i due falsi Babbo Natale (foto e video)

Due impostori nella giornata di ieri avevano seminato il panico tra i commercianti di Alatri con un taglierino prima di essere presi nella città termale

Negozio di oggettistica rapinato da due falsi Babbo Natale per venti euro. A tanto  ammonta il bottino trafugato nella giornata di ieri nel locale ubicato a Tecchiena.I malfattori, con accento dell’est, armati di un taglierino e con tono minaccioso, hanno intimato alla titolare e ad una cliente presente, di consegnare loro i contanti posseduti. Entrati in possesso della somma di € 20,00 della cliente, si sono allontanati a bordo di una monovolume di colore scuro.

L'arresto a Fiuggi

Ma i carabinieri di Alatri che hanno immediatamente diramato le ricerche, hanno intercettato i fuggitivi presso un'attività  un’attività commerciale di Fiuggi, dove si erano rifugiati nel tentativo di eludere il controllo. A seguito di perquisizione personale è stata rinvenuta e posto sotto sequestro la somma provento dell’attività delittuosa.

Il trasferimento in carcere

Al termine delle formalità di rito, gli arrestati, un 42enne senza fissa dimora ed un 30enne residente a Napoli, entrambi incensurati di nazionalità romena, sono stati trasportati presso la Casa Circondariale di Frosinone e contestualmente, a loro carico è stata inoltrata la proposta per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di via Obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Alatri per tre anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, ecco come sono stati arrestati i due falsi Babbo Natale (foto e video)

FrosinoneToday è in caricamento