Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Fiuggi, ambulatorio dentistico non in regola: cessata attività e multa di 10mila euro

Dopo la segnalazione dei carabinieri del Nas di Latina gli uffici regionali hanno provveduto ad mettere apposita ordinanza di interruzione

Ambulatorio dentistico di Fiuggi nel mirino dei carabinieri del Nas di Latina. A conclusione degli accertamenti espletati a seguito di un controllo ispettivo, i militari hanno segnalato all'Assessorato allla Sanità della Regione Lazio, anomalie funzionali ed organizzative nell'erogazione delle prestazioni mediche presso la struttura sanitaria. In un'unica sede, e senza l'autorizzazione specifica, erano collocati gli studi di Medicina estetica, Agopuntura, Nutrizionista e Medicina Omeopatica e un Laboratorio Odontotecnico. Da precisare che in uno studio medico odontoiatrico non può esserci la presenza di un laboratorio tecnico. Gli uffici regionali hanno quindi provveduto ad emettere un'apposita ordinanza di cessazione immediata delle attività sanitarie non autorizzate e delle attività tecniche non compatibili. Per tali irregolarità il responsabile della struttura sanitaria è stato sanzionato con una multa di 10.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, ambulatorio dentistico non in regola: cessata attività e multa di 10mila euro

FrosinoneToday è in caricamento