Fiuggi, lascia l'albergo senza pagare il conto. Denunciata una donna pontina

In poche ore gli uomini del commissariato della città termale hanno denunciato ben sette persone tra queste una per truffa ed un 30enne per stalking

Intensa l'attività degli agenti del commissariato di Fiuggi che soltanto nella giornata di lunedì hanno denunciato 7 persone. Un 30enne di Fiuggi è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di stalking messo in atto nei confronti di una giovane, mentre un suo coetaneo per minacce; vittima sempre una donna. L’insolvenza fraudolenta è stata invece contestata ad una coppia originaria della provincia di Latina. La donna dopo aver soggiornato in una struttura alberghiera della città termale, si era allontanata senza saldare il conto.

La resistenza a pubblico ufficiale

Un'altra denuncia per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale ed oltraggio è l’accusa mossa dai poliziotti a due fiuggini, rispettivamente di 33 e 41 anni. Una 21enne siciliana, invece, è l’artefice di truffa online. La donna aveva attirato l’ignaro acquirente con un “affarone”, uno stock di telefoni cellulari a prezzo imbattibile. La vittima della truffa aveva pagato però prima che arrivasse la merce. Un errore che gli è costato caro. Il pacco della merce infatti non è mai arrivato 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento