Fiuggi, duro colpo allo spaccio in centro. In 6 beccati con oltre 15 kg di droga (video)

Maxi operazione congiunta tra carabinieri e finanza sin dalle prime ore dell’alba con 150 uomini ed un elicottero

Duro colpo allo spaccio tra i giovani nella città di Fiuggi in provincia di Frosinone. Dalle prime ore di questa mattina, militari dei Comandi Provinciali di Frosinone dei Carabinieri e della Guardia di Finanza stanno dando esecuzione a 6 Misure Personali Cautelari (4 con applicazione di Ordinanza di Custodia in carcere, 2 all’obbligo di presentazione alla p.g.), emesse dai Giudici per le Indagini Preliminari dei Tribunali di Frosinone e per i Minorenni di Roma, per i reati di “traffico, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti”, commessi da un gruppo criminale composto prevalentemente da giovani e dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, principalmente a Fiuggi.

Le perquisizioni

Contestualmente all’esecuzione degli arresti, sono in esecuzione diverse perquisizioni nei confronti di altri soggetti a vario titolo implicati nelle attività di indagine e residenti nelle provincie di Frosinone, Latina, Perugia e Roma.

L’indagine Sinergy

I provvedimenti restrittivi scaturiscono dalla conclusione dell’indagine denominata “SYNERGY”, condotta congiuntamente dai militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Fiuggi e dalla locale Stazione dei Carabinieri, coordinati dalle Procure della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone e dei Minorenni di Roma, ha consentito di disvelare e disarticolar un’organizzazione criminale costituita dalle persone tratte in arresto, in grado di gestire lo spaccio di cocaina, crack, hashish e marijuana nella centralissima Piazza Spada della città termale a favore di una fitta rete di clienti.

Nel corso delle predette perquisizioni sono state tratte in arresto, in flagranza di reato, altre 4 persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tutte di giovane età, trovate in possesso, complessivamente, di 15,2 chili tra hashish e marijuana, materiale per il confezionamento, bilancini di precisione. Medesimo contesto, in tre delle predette abitazioni venivano rinvenute le somme contanti, rispettivamente di euro 20.000, euro 16.000 ed euro 3.500, poste sotto sequestro poiché ritenute provento dell’attività di spaccio e scoperto un laboratorio adibito al confezionamento dello stupefacente.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

150 militari ed un elicottero impiegato nell’operazione

Nella vasta operazione, sono impiegati complessivamente 150 militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri, con il supporto di un elicottero della Sezione Aerea della Guardia di Finanza di Pratica di Mare (RM) e l’ausilio di n. 5 unità cinofile delle Fiamme Gialle e dell’Arma dei Carabinieri. Ulteriori dettagli sull’operazione verranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11.00 odierne presso il Comando Compagnia Carabinieri di Alatri, alla presenza degli Ufficiali delle rispettive Forze di Polizia operanti.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Piedimonte San Germano, scontro auto-moto, grave un centauro (foto e video)

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento