Fiuggi, maltrattava la compagna ed i suoi bambini, taglialegna condannato a quattro anni di carcere

La donna era riuscita a scappare di casa dicendo che si sarebbe recata nei locali della Caritas a prendere del vestiario per i ragazzini. Una volta fuori si era rivolta ad un centro antiviolenza del capoluogo ciociaro

Maltrattamenti in famiglia

Taglialegna di 42 anni residente a Fiuggi condannato a quattro anni di reclusione senza sospensione della pena per il reato di maltrattamenti in famiglia. I fatti risalgono al settembre dello scorso anno quando la compagna con la scusa si andare a prendere dei vestiti alla Caritas era scappata di casa insieme ai suoi due bambini

La denuncia al centro antiviolenza

Quell'uomo era aggressivo e violento anche con i suoi bambini di sette e due anni.  Per questo la compagna aveva cercato in tutti i modi si poter fuggire da quella abitazione. Una volta fuori casa si era rivolta ad un centro antiviolenza del capoluogo ciociaro. Gli operatori dell'associazione che si occupa della violenza sulle donne, avevano fatto scattare la denuncia. A seguito di questa denuncia l'uomo era stato arrestato. Successivamente però aveva beneficiato dell’obbligo di dimora. Quando il taglialegna aveva saputo che non avrebbe potuto allontanarsi dalla cittadina, era andato in escandescenze ed aveva appiccato il fuoco alla palazzina dove abitava minacciando di farla saltare per aria.

L'arresto

Per tale motivo era finito di nuovo in carcere. Per il reato di danneggiamento è ancora in piedi un procedimento penale. La donna era rappresentata dall’avvocato Sonia Sirizzotti del foro di Frosinone. Il legale si è detta soddisfatta per la sentenza emessa dal giudice Giuseppe Farinella. Una condanna a quattro anni ha riscattato una povera donna dalle violenze subite per tanti anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento