Fiuggi, lite per un parcheggio. Spunta un coltello da 17 cm

La polizia denuncia un uomo del posto per minacce aggravate e possesso abusivo di armi

Violenta lite ieri sera a Fiuggi. Un uomo di 42 anni, secondo la ricostruzione fornita dagli uomini della squadra volante di Frosinone giunti sul posto, ha minacciato ed aggredito un 23enne. Motivo del diverbio? Si tratterebbe di un litigio dovuto ad un parcheggio. Ad aggravare la posizione del 42enne è stato il possesso di un coltello a scatto lungo 17 cm. L’uomo, residente nell’hinterland della città termale, è stato quindi denunciato per porto abusivo di armi e minacce aggravate. I poliziotti hanno quindi proceduto al sequestro dell'arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento