menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiuggi, panico in via dei Villini per una grossa fuga di gas. Negozi chiusi e fuggi fuggi generale

Momenti di panico al centro di Fiuggi Fonte nella tarda mattinata di venerdì 9 ottobre dopo che il taglio di una tubatura di gas ha provocato una grande dispersione di metano che in poco tempo ha saturato

Momenti di panico al centro di Fiuggi Fonte nella tarda mattinata di venerdì 9 ottobre dopo che il taglio di una tubatura di gas ha provocato una grande dispersione di metano che in poco tempo ha saturato

tutta la zona. I negozi sono stati chiusi, cosi come la filiale della BCC e sono state fatte aprire le finestre dell'Htel Ambasciatori.

Tanto è stato il gas fuoriuscito dalla tubatura principale che serve la città in Via dei Villini che si è dovuto mettere in moto il piano di emergenza per la messa in sicurezza della zona e soprattutto per dirimere l'ampia colonna di gas metano. Erano circa le 11 e 30 quando gli operai di una ditta di Terracina che stavano facendo il cablaggio in fibra ottica della zona con un mezzo meccanico con un lunga punta ha toccato una canna del gas forandola ed in pochi minuti si è creato il panico.

Qualcuno ha pensato di chiamare i Vigili del Fuoco di Fiuggi, prontamente intervenuti, dopo che la Polizia di Stato e la Polizia Locale hanno fatto allontanare tutti chiudendo al traffico la zona. I Vigili del Fuoco per disperdere la nuvola di gas, che si stava sempre più ingrossando, hanno dovuto impiegare l'acqua nebulizzata fino all'arrivo dei tecnici di Colleferro che hanno bloccato la perdita e ripristinato la linea. La situazione è tornata alla normalità verso le 13.

Giancarlo Flavi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento