menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiuggi, in giro con la macchina piena di rifiuti pericolosi. Denunciate due persone del posto

I carabinieri li hanno beccati in una zona dove troppo spesso viene abbandonato di tutto

Sono stati scoperti dai carabinieri con la macchina piena di rifiuti speciali e pericolosi mentre andavano a buttarli in una zona boschiva e per questo motivo due uomini di Fiuggi di 44 e 55 anni sono stati denunciati poiché resisi responsabili del reato di “trasporto di rifiuti pericolosi e non, senza la prescritta autorizzazione”.

La scoperta

I carabinieri della locale stazione nel corso di un servizio svolto in una zona della cittadina termale, oggetto di reiterato abbandono di rifiuti pericolosi, hanno proceduto al controllo dei due mentre viaggiavano a bordo di un’autovettura di piccola cilindrata. La relativa perquisizione al mezzo di trasporto ha consentito di accertare che all’interno del veicolo vi erano rifiuti pericolosi e non, che i due stavano trasportando senza la prescritta autorizzazione.

Il sequestro

Il materiale rinvenuto, costituto da batterie di auto, lattine in metallo con residui di olio esausto, dischi freno e frizioni per auto usati, cambi per motori auto, nonché materiale ferroso vario, veniva sottoposto a sequestro unitamente all’auto utilizzata per la commissione del reato che risultava, peraltro, priva della prevista copertura assicurativa e per questo oggetto di sanzionamento.

Alla guida senza patente

Nel corso dei controlli, è emerso, altresì, che il 55enne conducente del veicolo risultava privo della patente di guida poiche’ revocatagli, e per questo il prevenuto veniva altresì deferito per “guida con patente revocata”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento