menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiuggi, scatta la rivolta a causa del ritardo nel pagamento della diaria: 40 africani denunciati

I richiedenti asilo avrebbero danneggiato la mobilia dell’ex albergo Hotel Oxford di cui sono ospiti

Per ogni migrante che chiede asilo e che alloggia in strutture o alberghi preposti per questo tipo di esigenza, vengono assegnate poche migliaia di euro.

La rivolta

E proprio il ritardo del pagamento di questa piccola cifra, ha fatto scattare la rivolta per quaranta africani che si trovavano a Fiuggi ospiti dell'ex albergo Hotel Oxford. Gli stranieri, in preda alla rabbia, avrebbero danneggiato la mobilia ed altre suppellettili che si trovavano in quell'albergo trasformato per l'occasione in una casa di accoglienza per i profughi. Sul posto, a sedare gli animi, i carabinieri della stazione della città termale e gli agenti del locale commissariato. Le forze dell'ordine hanno provveduto alla loro identificazione. Successivamente, dopo aver effettuato l'inventario, sono stati denunciati. A causa di questo comportamento i migranti verranno espatriati. La legge vuole che in casi del genere i profughi non possano più ottenere il permesso di soggiorno. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento