Cronaca

Fiuggi, vendono una borsa Louis Vuitton a pochi euro in rete. Denunciata un'intera famiglia

L'intero nucleo familiare composto da marito, moglie e figlia è stata scoperta dagli agenti del commissariato delle città termale dopo le denunce arrivate da tutta Italia

Un'intera famiglia di Fiuggi composta da marito di 57 anni, la moglie di 61 anni e la figlia di 33 anni, è stata denunciata dagli agenti del locale commissariato per il reato di truffa. Il nucleo familiare è stato denunciato per aver messo in vendita su un sito di acquisti on-line una borsa del prestigioso marchio Louis Vuitton, del valore commerciale di euro 1.300, per la somma accattivante di euro 200.

La rete dei truffati

Nella rete dei truffaldini sono cadute diverse persone residenti in varie regioni (Sardegna, Toscana, Molise e Sicilia). Senza l'intervento della polizia le vittime sarebbero state sicuramente  molte di più. La carta poste pay utilizzata per ricevere il denaro da parte degli ignari acquirenti, che non hanno mai ricevuto quanto ordinato, era intestata ad una persona diversa dagli indagati, al fine di evitare la loro identificazione.

La scoperta nei Pc e negli smartphone

All’interno dei computers e degli smartphone sequestrati e sottoposti ad accertamenti tecnici gli agenti di polizia hanno rinvenuto numerosi elementi riconducibili all'attività illecita che aveva avviato l'intera famiglia.   

(foto di archivio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiuggi, vendono una borsa Louis Vuitton a pochi euro in rete. Denunciata un'intera famiglia

FrosinoneToday è in caricamento