Fiuggi, simula la truffa dello specchietto e si fa dare 100 euro. Incastrato dalle telecamere

Un 30enne siciliano è stato scoperto grazie alle immagini dell’apparecchiature elettroniche installate nella città termale dall’amministrazione comunale

Pensava di averla fatta franca perché era passato qualche giorno dalla truffa che aveva inscenato in pieno centro a Fiuggi. Invece, poche ore fa, è stato scoperto e denunciato il 30enne di origine catanese che nei giorni scorsi aveva messo in atto la cosiddetta truffa dello specchietto ai danni di una donna del posto.

La truffa dello specchietto ed i cento euro

L’uomo con artifizi e raggiri, in orario di punta ed in una strada trafficata della città termale, ha indotto in errore la parte offesa convincendola di aver provocato, alla guida del proprio veicolo, la rottura dello specchietto sinistro della sua Alfa Romeo Mito e per avvalorare la propria tesi, aveva repentinamente rigato con materiale gommoso removibile lo sportello posteriore destro dell’autovettura della donna, simulando così la compatibilità dei danni e facendosi consegnare dall’automobilista ciociara cento euro in contanti quale risarcimento per il danno subito, per poi darsi alla fuga.

La denuncia ai carabinieri

Dopo qualche ora la donna si è decisa ad andare dai Carabinieri di Fiuggi per denunciare quanto accaduto e gli stessi hanno avviato le indagini. Con l’ausilio della Polizia Locale venivano visionate le telecamere in uso al Comune di Fiuggi sono riusciti a risalire all’Alfa Romeo Mito utilizzata per commettere la truffa. Nonostante l’autovettura fosse intestata ad una terza persona estranea ai fatti, i militari fiuggini si sono adoperati nell’attività di monitoraggio del controllo del territorio su scala nazionale, risalendo all’identità dell’effettivo utilizzatore del veicolo, il quale veniva riconosciuto senza alcun dubbio quale autore della truffa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento