Fiuggi, botte da orbi alla moglie. Denunciato un 42enne

La donna ed i figli minorenni sono stati, invece, portati in una struttura protetta

Botte su botte alla moglie non curante della presenza in casa dei figlioletti. Un 42enne è finito nei guai dopo l’ennesima violenza familiare con la donna che si è rivolta ai carabinieri di Fiuggi per sporgere denuncia.

La reiterazione del reato

L’uomo, un 42enne di origine rumene già conosciuto alle forze dell’ordine già era stato allontanato dalla propria famiglia per altri episodi di violenza del 2016 ma poi la donna aveva ritirato la denuncia. Ieri, invece, c’è stato il nuovo episodio e la nuova denuncia in caserma.

La struttura protetta

La vicenda è stata segnalata dai militari operanti anche al centro antiviolenza di Fiuggi che ha provveduto a collocare la moglie del 42enne ed i tre figli minori in una struttura protetta. Il predetto è già noto alle forze dell’ordine poiché censito per reati analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento