Cronaca

Formello, arrestati fratelli pusher

Investigando negli ambienti della droga locali, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato due fratelli romani, di 21 e 27 anni, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Investigando negli ambienti della droga locali, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia Roma Cassia hanno arrestato due fratelli romani, di 21 e 27 anni, con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Seguendo i movimenti di alcuni spacciatori e tossicodipendenti della zona, i Carabinieri hanno individuato un'abitazione in via delle Bosseta, a Formello dove hanno fatto scattare il blitz.

Nell'appartamento dei due fratelli sono state trovate centinaia e centinaia di dosi di cocaina e marijuana, pronte alla vendita.

I Carabinieri hanno inoltre recuperato sostanza da taglio e materiale per il confezionamento delle dosi e denaro contante provento dell'attività illecita.

I due arrestati si trovano ora agli arresti domiciliari, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formello, arrestati fratelli pusher

FrosinoneToday è in caricamento